MEDIA EDUCATION

Il “PERCORSO MEDIA EDUCATION - Educazione alla legalità”, inserito nel P.T.O.F., è un percorso formativo, rivolto agli alunni della Scuola Primaria e Secondaria e ai loro genitori, è finalizzato ad un utilizzo sicuro e responsabile dei nuovi media, al contrasto della diffusione di pratiche illecite o rischiose on line, al contrasto di tutte le forme di bullismo e cyberbullismo che possono essere presenti nelle scuole. Proposto dai Comitati Genitori, il percorso vede il coinvolgimento di scuola, famiglia, istituzioni e territorio per la realizzazione di un cammino condiviso.

Le origini del progetto

Pensiamo sia importante pubblicare il progetto internet

" CI SEI, CE LA FAI, ... SEI CONNESSO?" - per un uso corretto, sicuro e responsabile di Internet - che nel 2010  abbiamo proposto (unitamente agli altri Comitati Genitori di Bonate e Ghiaie) al Collegio docenti e al Consiglio d'Istituto, importante perchè questo è il vero compito del Comitato: proporre iniziative a miglioramento dell'offerta formativa.

Tale progetto è stato poi inserito nel P.O.F. nell' a.s. 2010/2011.

 

PUOI LEGGERLO QUI!

 


Nell'ambito di questo progetto l'Istituto Comprensivo, in collaborazione con i Comitati Genitori, ha organizzato nel 2011 una serata di formazione per genitori a cura di funzionari della Polizia Postale e nel 2012 una serata formativa per genitori a seguito degli incontri sul tema, avvenuti nelle classi 2^ e 3^.

4 anni dopo...

Alla riunione I "NUOVI MEDIA" NELLA VITA DEI NOSTRI RAGAZZI di Sabato 15 marzo 2014 si sono esposte le motivazioni (tra le quali degli episodi spiacevoli accaduti tra i ragazzi) che ci hanno portato alla ricerca di un nuovo progetto comune, discutendo sui pro e sui contro dei nuovi media e giungendo alla conclusione che nel bene o nel male è necessario.. ESSERCI

 


PROGETTO "ESSERCI"

Il 3 Aprile 2014 

I tre comitati genitori dell'Istituto hanno presentato congiuntamente, una proposta strutturata di un percorso educativo sui nuovi media (social network, chat, utilizzo smartphone) che coinvolge genitori, ragazzi, scuola e territorio.

Lo abbiamo chiamato: PROGETTO ESSERCI

Si tratta di una nuova "sfida educativa" in cui è meglio ESSERCI se vogliamo accompagnare i ragazzi in questa realtà tanto affascinante quanto insidiosa.


Il suggerimento è "ESSERCI" nel progetto di "MEDIA EDUCATION" della Scuola!

Questo progetto lo abbiamo chiamato “Esserci” perché, in modo un po’ provocatorio, vuole ricordare a noi educatori l’importanza della nostra presenza in questo nuovo mondo “virtuale”, una realtà che i nostri ragazzi stanno “esplorando” oramai quotidianamente! Ogni esplorazione porta con sé l’entusiasmo di nuove scoperte, nuove risorse e opportunità, ma, inevitabilmente, anche nuovi rischi: è opportuno lasciare i ragazzi soli in questa esplorazione, oppure è meglio “Esserci” anche noi adulti?

 

Tale progetto è stato approvato sia dal Collegio Docenti che dal Consiglio d’Istituto e pertanto, a partire dall' a.s. 2014/2015, integra il piano dell’offerta formativa della nostra Scuola come PROGETTO MEDIA EDUCATION.

 

Se scegliamo di Esserci, come fare ad essere presenti in una realtà che anche per molti di noi appare nuova, sconosciuta e a tratti incomprensibile?

Un modo per Esserci può essere quello di interessarsi, con loro, di quanto verrà trattato a Scuola (Ad esempio nel 2015, con l'introduzione del progetto MEDIA EDUCATION, in ogni classe è stato illustrato un poster didattico discutendo sul corretto utilizzo degli smartphone, è stato proiettato un film sul tema del cyber-bullismo, sono stati approfonditi temi specifici ed alcune classi hanno partecipato ad un incontro tenuto dalla Polizia Postale. Per noi Genitori invece la Scuola ha organizzato un’apposita serata formativa )

 

Esserci vuol dire anche non delegare solo ad altri la trattazione di questi argomenti: siamo sempre noi Genitori i primi educatori dei nostri figli e sarebbe un peccato non cogliere l’opportunità di questa preziosa alleanza educativa con la Scuola!

Risorse utili


Download
MANUALE PER GENITORI
Il web per amico
un uso responsabile della rete
brochure_web_amico.pdf
Documento Adobe Acrobat 403.0 KB

Download
VADEMECUM DI GENERAZIONI CONNESSE
Guida operativa per
conoscere e orientarsi
nella gestione di
alcune problematiche
connesse all'utilizzo
delle tecnologie
digitali da parte dei
più giovani.
Vademecum_VF120318.pdf
Documento Adobe Acrobat 886.8 KB